Terroir sauvage

Terroir sauvage

Cinica. Corrosiva. Anti conformista. Anche cattiva. Quindi intelligente.

Adoro Arianna Porcelli Safonov, ben oltre la qualità di questo pezzo sul "terroir sauvage", il miglior sfottò sul mondo del vino dopo la famosa parodia del sommelier di Antonio Albanese.

E' tutto il suo lavoro visibile in rete che mi piace davvero.

Fatevene un'idea qui (per conto mio, questi video-monologhi sono efficacissimi, esaltano la sua recitazione e il testo) e sul suo blog. O questa intervista a lei dedicata e all'uscita del suo libro "Fottuta campagna".

Terroir Marche Festival

Terroir Marche Festival